86-17708476248

EN
Categorie

Hastelloy

Sei qui: Home>Prodotto>Materiale>Hastelloy

  • https://www.alloy-ronsco.com/upload/product/1634350341331807.jpg
  • https://www.alloy-ronsco.com/upload/product/1634350352445914.jpg
  • https://www.alloy-ronsco.com/upload/product/1634350352117004.jpg
  • https://www.alloy-ronsco.com/upload/product/1634350352322554.jpg
  • https://www.alloy-ronsco.com/upload/product/1634350352226884.jpg
  • https://www.alloy-ronsco.com/upload/product/1634350352925252.jpg
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Cina produttore acciaio speciale lega a base di nichel di alta qualità Hastelloy G3

Hastelloy G3 è una lega di nichel-molibdeno con un'eccellente resistenza alla vaiolatura, alla corrosione e alla tensocorrosione, oltre a una stabilità termica superiore a quella della lega G3. Inoltre, questa lega di acciaio al nichel ha una grande resistenza alla linea di taglio e all'attacco delle zone colpite dal calore. La lega G3 resiste anche agli acidi solforico, acetico, formico e fosforico e ad altri mezzi non ossidanti. Inoltre, questa lega di nichel ha un'ottima resistenza all'acido cloridrico a tutte le concentrazioni e temperature. La caratteristica distintiva di Hastelloy G3 è la sua capacità di mantenere un'eccellente duttilità durante esposizioni transitorie a temperature intermedie. Tali esposizioni sono abitualmente sperimentate durante i trattamenti termici associati alla fabbricazione.

  • Descrizione del prodotto
  • Inchiesta

Modello: Hastelloy G3
Marca: Qingtuo
Codice: Alloy1996HG3


HASTELLOY G3

Hastelloy G3 è una lega di nichel-molibdeno con un'eccellente resistenza alla vaiolatura, alla corrosione e alla rottura per corrosione sotto sforzo, oltre a una stabilità termica superiore a quella della lega G3. Inoltre, questa lega di acciaio al nichel ha una grande resistenza alla linea di taglio e all'attacco delle zone colpite dal calore. La lega G3 resiste anche agli acidi solforico, acetico, formico e fosforico e ad altri mezzi non ossidanti. Inoltre, questa lega di nichel ha un'ottima resistenza all'acido cloridrico a tutte le concentrazioni e temperature. La caratteristica distintiva di Hastelloy G3 è la sua capacità di mantenere un'eccellente duttilità durante esposizioni transitorie a temperature intermedie. Tali esposizioni sono abitualmente sperimentate durante i trattamenti termici associati alla fabbricazione.

Fattori limitanti di Hastelloy G3
La lega G3 ha una scarsa resistenza alla corrosione in ambienti ossidanti, pertanto, non è raccomandata per l'uso in mezzi ossidanti o in presenza di sali ferrici o rameici perché possono causare un rapido guasto prematuro della corrosione. Questi sali possono svilupparsi quando l'acido cloridrico entra in contatto con ferro e rame. Pertanto, se questa lega di acciaio al nichel viene utilizzata insieme a tubazioni di ferro o rame in un sistema contenente acido cloridrico, la presenza di questi sali potrebbe causare il cedimento prematuro della lega.

In quali forme è Hastelloy G3?

● Foglio

● Piatto
● Barra
● Tubo (saldato e senza saldatura)
● Raccordi (ad es. flange, slip-on, ciechi, colli a saldare, giunti a sovrapposizione, colli a saldare lunghi, saldature a bicchiere, gomiti, tee, stub-ends, ritorni, cappucci, croci, riduttori e nippli per tubi)

Quali sono le caratteristiche di Hastelloy G3?
● Mantiene un'eccellente duttilità durante esposizioni transitorie a temperature intermedie
● Eccellente resistenza alla vaiolatura, alla corrosione e alla tensocorrosione
● Eccellente resistenza alla linea di coltello e agli attacchi delle zone colpite dal calore
● Eccellente resistenza agli acidi acetico, formico e fosforico e ad altri mezzi non ossidanti
● Resistenza all'acido cloridrico a tutte le concentrazioni e temperature
● Stabilità termica superiore alla lega G3

Composizione chimica (%)

Ni Mo Fe C Co Cr Mn Si
65.0 min 28.5 1.5 01 max 3.0 max 1.5 3.0 max 10 max
Ti W Al Cu



2 max 3.0 max 50 max 20 max



In quali applicazioni viene utilizzato Hastelloy G3?

● Processi chimici

● Forni sottovuoto
● Componenti meccanici in ambienti riducenti
● Fabbricazione con Hastelloy G3
● I problemi associati alla fabbricazione di componenti in lega G3 dovrebbero essere ridotti al minimo con la lega G3 grazie alla sua migliore stabilità termica. Un basso contenuto di carbonio consente l'utilizzo della lega G3 allo stato di saldatura. Hastelloy G3 ha buone caratteristiche generali di formatura e saldatura. Questa lega può essere forgiata o comunque lavorata a caldo, a patto che venga mantenuta a 2250° F per un tempo sufficiente a portare in temperatura l'intero pezzo. Poiché si tratta di una lega a basso tenore di carbonio, potrebbe essere necessario l'uso di temperature di finitura a caldo inferiori per ottenere il controllo della dimensione del grano. Può anche formarsi per lavorazione a freddo. Sebbene si indurisca piuttosto rapidamente, i componenti in lega G3 possono essere realizzati utilizzando tutte le comuni tecniche di formatura a freddo. Tutte le comuni tecniche di saldatura possono essere utilizzate con la lega G3, tuttavia, i processi di saldatura ossiacetilenica e ad arco sommerso non sono consigliati quando l'articolo fabbricato deve essere utilizzato in servizi corrosivi.

Specifiche ASTM
Pipa Smls Tubo saldato Tubo Sml Tubo saldato Foglio / piastra bar Forgiatura Adattamento
B622 B619 B622 B626 B333 B335 B564 B366
Contattaci